LE SANZIONI DELLA NUOVA DISCIPLINA PRIVACY

11/10/2018
Silvia Stefanelli
Laura Asti

Il presente lavoro ha come obiettivo quello di raccogliere in maniera sistematica le nuove sanzioni amministrative e penali relative alle protezione dei dati.

L’art. 83 del Reg. UE 2016/679 ha infatti introdotto due livelli di sanzioni amministrative pecuniarie molto rilevanti (art 83 comma 4 - fino a 10 000 000 EUR, o per le imprese, fino al 2 % del fatturato mondiale totale annuo dell'esercizio precedente; art. 83 comma 5 sanzioni amministrative pecuniarie fino a 20 000 000 EUR, o per le imprese, fino al 4 % del fatturato mondiale totale annuo dell'esercizio precedente) definendo altresì le diverse fattispecie sanzionabili. 

Per leggere tutto il contenuto di questo articolo è necessario registrarsi.
Questo sito web utilizza dei cookies tecnici e cookies di terze parti, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti. Per saperne di più e per la gestione di tali cookies, clicca qui. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie di profilazione impiegate dal sito. Per nascondere questo messaggio clicca qui.