Focus Sanità
  • autorizzazioni, accreditamenti, pubblicità
  • sanità digitale e gestione del dato
  • dispositivi medici
Focus Appalti
  • consulenza giudiziale e stragiudiziale
  • concessioni, project financing, partenariato pubblico-privato
  • recupero crediti PA

Contatta lo Studio

Siamo a tua disposizione per offrirti i nostri servizi e il nostro affiancamento.
Scrivici, risponderemo velocemente e valuteremo al meglio la tua richiesta.

Cosa c'è di nuovo

WEBINAR

Il corso si propone di fornire alle strutture sanitarie private di cura e ai professionisti sanitari, nonché alle società di marketing e comunicazione che lavorano per gli operatori del settore sanitario, le regole principali per implementare una corretta pubblicità e comunicazione sanitaria.

In particolare, l’evento intende approfondire le tematiche di attualità che contraddistinguono l’ambito della pubblicità sanitaria, dai contenuti ai nuovi canali di comunicazione, distinguendone le modalità consentite da quelle vietate (e quindi sanzionabili). 

INFO & ISCRIZIONI
RUBRICA DIGITALE

L’Intelligenza Artificiale è tema di grande attualità e fonte di dibattito in vari ambiti.

Sono  svariati e complessi gli ambiti e i profili di connessione con altre discipline: GDPR, MDR, tutela della proprietà intellettuale e industriale.

Tante facce che ci proponiamo di scomporre per rendere ai nostri lettori un’immagine complessiva.

Accedi alla rubrica

Gli ultimi approfondimenti

28/03/2024
Negli appalti di lavori il cd. “beneficio dell’incremento del quinto” si applica anche alla impresa mandataria

Articolo a cura di Avv. Maria Antonietta Portaluri

Negli appalti di lavori pubblici, in tema di qualificazione dei RTI, il cd. beneficio dell’incremento del quinto previsto per le imprese raggruppate si applica anche alla impresa mandataria: lo ha stabilito il Consiglio di Stato a seguito dell’intervento della Corte di Giustizia Europea.

Consiglio di Stato, Sez. VII, 10/07/2023 pubblicata il 7/3/2024, nr. 6741

28/03/2024
Casellario informatico: una netta diminuzione dei diritti procedimentali dell’operatore economico

Il nuovo regolamento sulla Gestione del Casellario Informatico non prevede più una comunicazione di avvio del procedimento da parte dell’Autorità, ma solo un obbligo per la Stazione Appaltante di inviare ad ANAC le informazioni suscettibili di iscrizione, entro 60 giorni, inviando contestualmente una comunicazione anche all’operatore, il quale non potrà più partecipare al procedimento.

T.A.R. Lazio, Sez. I quater, 22/01/2024, nr. 1110

Convegni
19 APRILE 2024
Sfide e opportunità dei regolamenti MDR: il procurement di DM e IVD

Tra i relatori Avv. Andrea Stefanelli e Avv. Gaspare Castelli sul tema "I regolamenti MDR e la relativa normativa transitoria, nazionale e europea: riflessi pratici sul procurement di DM e IVD"
Vai ai convegni
Media & Press
25 marzo 2024
Silvia Stefanelli DPO dell'APSS della Provincia Autonoma di Trento

Nella sezione DAGLI STUDI: L'Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari (APSS) della Provincia Autonoma di Trento ha conferito l'incarico DPO (Data Protection Officer) per il biennio 2024-2025 all'avv. Silvia Stefanelli
Vai alle news