il valore del network, la forza dell'esperienza
Lo Studio
Il valore del network, la forza dell'esperienza

I punti di forza del nostro Studio

Lo Studio
Efficacia ed efficienza al servizio del cliente
DICONO DI NOI

ANCORA CLAUSOLA DI ADESIONE: il Consiglio di Stato rinvia alla Corte di Giustizia Europea

Fabio Caruso-
27 apr 2017

Ordinanza Cons. Stato, sez. VI°, 11/04/2017, n. 1690

Si è recentemente avuto modo di affrontare (si rinvia alla Scheda di approfondimento pubblicata il 28 febbraio u.s.) il tema relativo ai contratti pubblici ad “aggregazione successiva” - aggiudicati facendo ricorso alle cd. “clausole di adesione” – evidenziando, in particolare, la delicata questione dei limiti entro cui ritenere ammissibili tali affidamenti, di per sé potenzialmente lesivi ed elusivi della concorrenza. [...]

Appalti-

SOCCORSO ISTRUTTORIO: non è mai “troppo tardi” !!!

Adriano Colomban-
26 apr 2017

T.A.R. Roma, sez. II°, 15/3/2017 n. 3541

Partendo dalla definizione ben nota a tutti il cd. “soccorso Istruttorio” è quell’istituto volto a consentire alle concorrenti di una procedura d’integrare eventuale propria documentazione di gara incompleta e/o irregolare, al fine d’evitare il provvedimento d’espulsione. Ciò premesso, la sentenza in commento risulta di particolare interesse in quanto sancisce [...]

Appalti-

IL TAR CAMPANIA: NO alle partnership dell’ASL con strutture private non accreditate

Edoardo Di Gioia- Giorgia Verlato-
19 apr 2017

TAR Campania, sez. V°, 22/02/2017, n. 1057

Il Giudice amministrativo torna su un tema importante nel settore sanitario: le regole del partnerariato pubblico privato per l’erogazione dei servizi sanitari. Nella sentenza il TAR Campania ha riaffermato l’omnicomprensività del sistema di accreditamento istituzionale stabilendo che l’esternalizzazione dei servizi sanitari di assistenza e cura possa avvenire solamente a condizione che i soggetti incaricati del servizio siano in regime di accreditamento. [...]

sanità-

LA NUOVA LEGGE IN MATERIA DI RESPONSABILITA’ PROFESSIONALE SANITARIA: obbligo assicurativo e "misure analoghe" a confronto

Silvia Pari-
18 apr 2017

L’art. 10 della nuova legge in materia di responsabilità professionale sanitaria (n. 24/2017) riafferma un importante principio: l’obbligo assicurativo sia in capo alle strutture sanitarie pubbliche/private sia in capo ai professionisti sanitari (siano essi dipendenti o liberi professionisti) a copertura della responsabilità derivante, appunto, dall’esercizio della professione sanitaria. [...]

sanità-

LA NUOVA RESPONSABILITA’ PROFESSIONALE IN AMBITO SANITARIO: COSA OCCORRE SAPERE?” - 11 APRILE 2017 @ STUDIO LEGALE STEFANELLI & STEFANELLI

Silvia Pari-
13 apr 2017

L’1 Aprile scorso è entrata ufficialmente in vigore la nuova L. n. 24/2017, recante “Disposizioni in materia di sicurezza delle cure e della persona assistita nonché in materia di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie”. Numerose le novità introdotte dalla riforma, rispetto alle quali occorre pensare sin da subito a un adeguamento delle modalità operative e delle strategie organizzative da parte dei soggetti che esercitano la professione sanitaria (sia singolarmente sia, soprattutto, all’interno o per il tramite di strutture complesse), tanto nel settore privato quanto nel settore pubblico. [...]

sanità-

IL SOFTWARE NEI PRODOTTI MEDICALI: cos’è e come si tutela

Valeria Fabbri-
12 apr 2017

Come si tutela un software? Per rispondere a questa domanda, oggi molto attuale visto il proliferare di software per apparecchiature medicali e/o apps legate alla salute, occorre porsene un’altra, vale a dire: cos’è un software dal punto di vista giuridico? Alcuni potrebbero credere che un software possa essere brevettato, perché lo concepiamo, e non a torto, come un’invenzione. Invece [...]

Marcatura CE- Nuove Tecnologie-

NUOVA PRIVACY COSA OCCORRE SAPERE

Alessandra Delli Ponti- Silvia Stefanelli-
21 lug 2016

Al via il progetto editoriale dello Studio Legale Stefanelli&Stefanelli per approfondire il nuovo Regolamento UE 2016/679 sulla protezione dei dati. Il Regolamento troverà piena applicazione nel maggio 2018, sostituendo la Direttiva 95/46/UE . Diversamente dalla Direttiva, il Regolamento non necessita di atti nazionali attuativi: ciò vuol dire che il quadro legislativo che dovrà essere rispettato è già chiaro e completo sin da oggi. [...]

Privacy -